PROGETTAZIONE, GESTIONE ED EROGAZIONE DI SERVIZI

Socio Assistenziali Sanitari ed Educativi

5x1000

CHE COSA E' IL 5x1000? Anche quest’anno puoi destinare il tuo 5x1000 a Centro Progetti Educativi Società Cooperativa Sociale.

Il 5x1000 è una forma di finanziamento che non comporta spese aggiuntive per te, essendo una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia.

Il 5x1000 può essere destinato ad :
  • associazioni di volontariato e altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, associazioni di promozione sociale e associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori
  • enti di ricerca sanitaria
  • associazioni sportive dilettantistiche riconosciute ai fini sportivi dal CONI a norma di legge
  • attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente

COME DEVOLVERE IL TUO 5x1000? Su tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi compila il riquadro destinato al 5 per 1000:

A) Nel riquadro sono presentate cinque aree di destinazione del 5 per mille. Firma in quella dedicata al "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale"(ONLUS) che è  la prima in alto a sinistra.

B) Riporta, sotto la tua firma, il nostro Codice Fiscale 02526090135.   

- Chi presenta il modello 730, potrà compilare il modello allegato e consegnarlo al sostituto d'imposta o al CAF o ad un professionista abilitato.
- Chi presenta il modello Unico Persone Fisiche potrà comunicare al proprio commercialista il nostro codice fiscale 02526090135 e firmare nell'apposito riquadro.
- Il titolare di redditi certificati tramite modello CUD e non tenuti alla presentazione della dichiarazione, potranno consegnare la scheda relativa alla destinazione del 5 per 1000 allegata al modello in banca o alla posta, in busta chiusa con su scritto “scelta per la destinazione del 5 per 1000 dell'IRPEF”, l'anno a cui si riferisce la certificazione, il proprio codice fiscale, cognome e nome.

COME USEREMO IL TUO 5x1000? Da oltre 10 anni Centro Progetti Educativi Società Cooperativa Sociale, si prende cura di persone diversamente abili nel territorio Comasco: abbiamo progettato e gestiamo tre comunità di accoglienza residenziale a Solbiate, oltre ad un centro polifunzionale di riabilitazione a Villa Guardia che quotidianamente si occupa di bambini disabili,  con disturbi dell’apprendimento, del linguaggio, autismo, sindromi psicomotorie e difficoltà relazionali.

Con il tuo 5x1000 ci aiuterai a sostenere l’ampliamento delle nostre strutture che rappresentano la casa per i nostri utenti, oltre che investire nella costruzione di un nuovo centro, che permetterà a persone con disabilità di usufruire di servizi volti a migliorare la qualità della loro vita, così come abbiamo sempre fatto in questi anni.

PASSAPAROLA
Qui trovi il materiale necessario per sostenere Centro Progetti Educativi Società Cooperativa Sociale con il 5x1000 :

COME LA TUA AZIENDA PUÒ AIUTARCI A PROMUOVERE IL 5X1000
  • Distribuire il promemoria ai clienti/dipendenti/fornitori.
  • Esporre la locandina nella bacheca aziendale.
  • Inserire una nota o una lettera nelle prossime buste paghe.
  • Inviare ai dipendenti o ai clienti un’email informativa.
  • Aggiungere un articolo all’interno della newsletter aziendale.
  • Destinare uno spazio pubblicitario gratuito a sostegno dell’iniziativa.

FAQ
  • Chi può destinare il 5x1000? Tutte le persone fisiche residenti e che non abbiano maturato nell’anno fiscale un reddito soggetto a tassazione.
  • Si può esprimere la preferenza per due o più enti diversi? No, si può esprimere una sola preferenza, lo spazio per apporre il codice fiscale è uno solo.
  • Cosa succede se messa la propria firma in un settore, si dimentica di indicare il codice fiscale? I contributi verranno ripartiti tra gli enti/associazioni che fanno parte della categoria indicata.
  • 5x1000 e 8x1000 sono la stessa cosa? No il 5x1000 è un decreto collegato alla legge finanziaria, istituito nel 2006 che vede come beneficiari le associazioni di volontariato e altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale. L’8x1000 invece è una legge dello Stato, approvata nel 1985 e derivante da accordi stipulati con la Chiesa cattolica, che vede come beneficiari lo Stato stesso e le diverse confessioni religiose. In entrambi i casi viene data la possibilità al contribuente di scegliere a chi devolvere una parte delle proprie imposte sul reddito.

GRAZIE! LA TUA FIRMA CI AIUTERÀ A CONCRETIZZARE I NOSTRI PROGETTI E A RAFFORZARE LA NOSTRA COOPERATIVA SOCIALE

Questo sito fa uso di cookies. Continuando la navigazione se ne autorizza l'uso.